Accoltella il fratello in casa,arrestato

Si è sfiorata la tragedia in una casa di Oschiri (Sassari) dopo una lite tra fratelli finita a coltellate. È stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentato omicidio Callisto Putzu, 51 anni, che nel primo pomeriggio di sabato ha accoltellato Alberto Putzu, 54 anni. Secondo la ricostruzione dei militari della Compagnia di Ozieri, guidati dal maggiore Umberto Rivetti, l'aggressore ha agito per futili motivi al termine di una lite scoppiata nell'appartamento dove i due vivono. I fratelli dopo avere pranzato assieme e avere bevuto qualche bicchiere di troppo, hanno avuto un diverbio: Callisto ha preso un coltello da cucina e ha colpito all'addome Alberto. Il ferito è stato trasportato all'ospedale di Sassari con l'elicottero del 118 dove i medici lo hanno sottoposto a un intervento chirurgico. Resta ricoverato con prognosi riservata. L'accoltellatore è stato arrestato e accompagnato in caserma a Ozieri, prima di essere trasferito nel carcere sassarese di Bancali.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Romana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...